Ago e filo per i chan luu: tutorial

Molto spesso quando si è pratici di una cosa si danno per scontate le cose basilari, e su questa idea ho pensato di fare un piccolo tutorial su come si infila il filo nell’ago per fare i chan luu e come si aggiunge filo nel caso si rimanga a metà lavoro senza filo.

Iniziamo con l’infilare il filo nell’ago, per comodità userò un ago da lana per illustrare il procedimento.

Per fare i chan luu io infilo nell’ago il filo doppio così:

P1030249Facendo così avrò il filo doppio che mi eviterà di ripassare una seconda volta quando infilerò le perline. Per chi è abituata a fermare il filo sull’ago, in questo caso non servirà sennò vi rimarrà incastrato all’interno del lavoro e quando arriverà (se arriverà) il momento di aggiungere filo vi troverete a doverlo tagliare per liberare l’ago.

Bene il vostro lavoro procede ma avete terminato il filo, come fare per aggiungerlo?

Semplice, sfilate l’ago e passate il nuovo pezzo di filo dentro a quello avanzato, otterrete questo:

incastro 2Aggiungendo il filo in questo modo avrete un unico filo continuo e nel caso finiate anche questo pezzo basterà chiudere i fili con un nodino e passare un nuovo pezzo di filo come nella foto sopra.

Ecco questi sono i miei modi di tenere ago e filo quando preparo i braccialetti chan luu.

Spero vi sia utile anche questo mini tutorial.

Un abbraccio

Annunci

6 pensieri su “Ago e filo per i chan luu: tutorial

  1. Ciao, non mi e’ chiaro come fare ad aggiungere altro filo alla lavorazione del chan luu mi puoi spiegare meglio magari con altre foto grazie. Ma secondo te i bracciali originali sono fatti cosi ho usano una tecnica diversa?

    Mi piace

    • Ciao, parto dalla tua ultima domanda che è la più semplice a cui rispondere, non so che tecnica usino per i bracciali originali sfortunatamente non me ne sono capitati in mano e proprio non saprei.
      Per la tua seconda richiesta vorrei chiederti delle cose: stai facendo adesso il bracciale? Come è il filo adesso che sei alla fine?

      Mi piace

      • Ciao ,i bracciali che ho creato sono tutti finiti e sono davvero ben fatti ,il problema e’ che se faccio un bracciale a cinque giri di polso uso un filo lungo piu di quattro metri interi e mi scoccia passare tutto il filo avanti e dietro nelle perline perche si attorciglia diverse volte .
        Per questo vorrei capire meglio come fare qualche giunta di tanto in tanto per usare un metro di filo per volta.
        Se mi chiedi amicizia su facebook “COLELLAFILATI” puoi vedere qualche foto

        Mi piace

      • Stavo dando un’occhiata al mio vecchio tutorial e in effetti l’ultima parte non era molto ben spiegata, allora il modo che uso io è molto semplice, ti faccio un esempio sperando di spiegarmi bene, domani vedo se riesco a fare una foto in più per il tutorial.
        Prendiamo un metro di filo e lo pieghiamo a metà, la parte chiusa la infili nella cruna dell’ago (vedi prima foto) inizi il tuo lavoro normalmente fino a che ti finisce il lavoro, a questo punto prendi un altro metro di filo e lo pieghi a metà facendolo passare nel pezzo di filo che ti è rimasto (l’asoletta che avevi infilato nella cruna all’inizio) così ti troverai a non avere nodi e un filo che continua per un altro metro.
        Alla fine di questo metro avrai le due estremità libere, le annodi assieme così chiudi il filo e poi passi un altro metro di filo e continui… è come fare una catenella.
        comunque domani cerco di fare altre foto da inserire nel tutorial per spiegare meglio.

        Mi piace

  2. CIAO CHIARA , OK ADESSO E’ TUTTO CHIARO ALLA FINE DEL PRIMO FILO TI TROVI UN’ASOLA CHIUSA DOVE PASSARE IL NUOVO FILO OK PERFETTO…. ALLA FINE DEL SECONDO FILO MI TROVERO DUE FILI APERTI INVECE E A QUEL PUNTO O FINISCI IL BRACCIALE OPPURE DEVI FARE IL NODO.
    IO MI SONO VISTO UN BRACCIALE ORIGINALE CHAN LUU LUNGO PIU DI UN METRO E NON HO VISTO NEANCHE UN NODO SICURAMENTE FANNO COME TE ANCHE SE NON SONO CONVINTO CHE VENGONO FATTI A MANO. AD OGNI MODO SONO GIA CONTENTO DI AVER DIMEZZATO IL MIO PEZZO DI QUATTRO METRI CHE MI RALLENTAVA MOLTO IL LAVORO.
    CIAO E GRAZIE

    Mi piace

    • sono felice di esserti stata d’aiuto, il problema del nodino in vista io lo risolvo nascondendolo nelle perline, quando arrivo a fare l’aggiunta guardo più o meno dove cade e cerco di farla dove poi andrà la perla così non si vede niente 🙂

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...