Tutorial bracciale Pink!

A essere sincera non avevo programmato un tutorial per questo bracciale perchè subito pensavo fosse come i soliti chan luu fatti fin’ora, però durante la lavorazione mi sono resa conto che non era così quindi ho iniziato a fare foto per un tutorial, mancano i passaggi iniziali ma spero di spiegarli in maniera chiara e semplice.

Occorrente:

  • Cordino cerato
  • Perle di due misure e due colori diversi
  • Filo che si abbini al vostro materiale
  • Bottone abbastanza grande (non enorme)

Primo passaggio: prendete un metro di cordino cerato e piegatelo a metà, con il filo che userete per cucire le perle fate un asoletta in modo che vi venga una specie di cappietto che sarà la nostra buca per il bottone; tenete i due cordoni vicini e saldate il filo in modo da poter partire ad infilare le perle.

Immagine

Fate finta che in questa foto manchino le perline rosa tutto attorno… Chiedo ancora scusa per non averci pensato prima.

Bene ora che la nostra buca per il bottone è fatta iniziamo a cucire le perle più grandi come se fosse un normalissimo bracciale chan luu.

Quando arriverete alla fine vi troverete con le due estremità del cordone cerato, infilatele nel bottone e fate un nodino in modo che non si sfilino.

Immagine

Il gioco adesso si fa bello, prendete un pezzo di cordone cerato, abbastanza da fare il giro del bracciale che avete appena concluso, come si vede nella foto in alto, lasciate un pezzo libero che poi vi servirà alla fine per chiudere il lavoro, prendete il vostro filo e una perla della misura più piccola fate un cappio attorno al filo e tenetelo fermo con la perlina.

Il mio filo è quello normale di cotone così per rinforzare la prima perla sono ripassata con il filo doppio.

Sistemata la prima perla iniziate a fare il giro del vostro bracciale con le perline.

P1030461

Una volta giunti alla fine il gioco si fa ancora più bello perchè bisogna saldare il cordone in modo che non occupi tanto spazio e sia il meno visibile possibile, io avendo un pezzo più lungo ho fatto un nodo sopra al primo che poi ho tenuto con la colla per bigiotteria in modo che rimanesse piccolo e finisse in parte dietro al bottone.

P1030482

Io vi suggerisco di saldare il filo nel modo che più vi piace, ad esempio se invece del normale filo di cotone usate il fil di ferro per bigiotteria vi risparmierete qualche passaggio perchè è resistente e lega benissimo il cordone.

Ricapitolando quest’ultimo passaggio dovete provarlo voi e vedere quale soluzione funziona meglio per il vostro lavoro.

Spero di essere stata chiara e semplice nelle mie spiegazioni.

Buon lavoro!

Un beso grande.

Annunci

4 pensieri su “Tutorial bracciale Pink!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...